reverse engineering

io, giornalista, superconnesso, informato, dopo neanche un anno negli stati uniti mi rendo conto che non sarei piú in grado di raccontare l’italia. eppure c’è chi sostiene che sia possibile il viceversa.

addio, schiappe

il disagio del vivere in un posto che non ho scelto me lo porto dietro da sempre. mai avuti sensi di appartenenza di sorta, figurarsi per un luogo. preferisco qualsiasi altro paese per lingua, storia, cultura, cucina [raga', a me le rovine mi fan cagare, la pasta mi annoia, le chiese le guardo come guardo […]

un grande paese

grazie alla chiara che l’ha scattata e poi me la ha mandata.

noi, l’avevamo

quando ero piccolo mi hanno fatto vedere ‘olocausto‘. che ci tenevano. e poi il venticinque aprile si andava alla manifestazione quella della mattina, nel quartiere. che si deponevano le corone di fiori dove erano morti i partigiani e cantavamo le canzoni che ci avevano insegnato a scuola il mese prima. ed i fascisti erano la […]

anacronismi

c’è questo programma televisivo che si intitola il più grande italiano di tutti i tempi, che io pensavo che fosse solo un brutto titolo per un programma assurdo, ma poi per caso ho scoperto che era davvero quello che dice il titolo. e allora sono andato a vedere sul sito ed a parte che ho […]

il peggiore

Marcello Lippi

marcello lippi ha un serio problema di ego, forte della più vuota delle argomentazioni. ho vinto quindi faccio e dico il cazzo che mi pare. che non a caso è l’argomentazione dei peggiori. lui, silvio berlusconi e filippo penati [per penati è peggio perché lui ha perso, ma vabbè]. non pago di aver vinto il […]

marc girardelli accordin’ tu fulvio

marc girardelli

“ho l’impressione che l’incontrai in una manifestazione [...] un ottimo sciatore” [Fulvio Collovati - RaiTre]

e vedeste il pig firenze

la pubblicità del McItaly

mica gliela abbiamo fottuta per nulla l’agenzia alimentare europea ai finlandesi. sotto sotto lo sapevano anche loro che il cicchen napoli è ineguagliabile.

disfattisti

1973, la pubblicità della ford escort mexico

tutto questo parlare di escort non fa bene all’industria automobilistica italiana.

la palla non è così tanto rotonda

il gol di robinho in brasile-italia

poi ai mondiali succedono cose assurde e si ciancia di derbi del mondo. ma se giochi al pallone contro questi qui, prendere due olive è davvero il minimo che ti possa e ti debba capitare.