ho detto scialè?

posted on | November 27, 2008 | 4 comments

giovedì scorso al letterman sciò c’era stifen colbert.

- ero nel mio scialè…
– tu hai uno scialè?
– cammooon deiv, ai’m a tivì star, certo che ho uno scialè!

ora immaginatevi la stessa scena, chessò, a porta a porta.
bruno vespa ed un ospite qualunque.

- ero nel mio scialè…
– tu hai uno scialè?
– ehm… cioè. ho detto scialè? cioè… è più una baita che uno scialè. senza acqua calda. a casa lo chiamiano scialè per fare del sarcasmo. in affitto. ovvio. con i soldi della suocera. sa, per i bambini… le vacanze. cioè. è in affitto, ma in società con degli amici. venti amici. e comunque lo pago con i diritti del libro… della suocera. non c’è nemmeno la tv. è un posto di merda…

  1. non si capisce mica
  2. picchiatelli di tutto il mondo
  3. vivo in una vignetta della settimana enigmistica
  4. gente di una certa cultura
  5. vo’altri

comments

4 responses to “ho detto scialè?”

  1. allihies
    November 27th, 2008 @ 4:19 pm

    nel senso che in italia ti sembra che la gente non ostenti abbastanza?

  2. [c]*
    November 27th, 2008 @ 6:06 pm

    nel senso che in italia sono tutti terrorizzati dal fisco. forse ostentano quando vanno in discoteca per fare colpo colle gorls, ma in tivvù o non esiste proprio…

  3. Marta Meo
    December 2nd, 2008 @ 3:56 am

    Stai parlando di Beppe Grillo, naturalmente.

  4. [c]*
    December 2nd, 2008 @ 6:28 pm

    ahahahaha. no. in realtà soprattutto di valter e della sua casa a manattan. ma come spesso accade la realtà supera di gran lunga la fantasia… ed ecco la casa svizzera di grillo che casca a fagiuolo.

leave a reply