questa mela di marmo è durissima

posted on | March 3, 2009 | 2 comments

una mela

questo approccio tutto italiano alla ficscion, non solo quella televisiva, a me ogni volta fa schiantare dal ridere.

la rai fa una miniserie su puccini e la stampa a chi chiede un giudizio? a dei melomani… un po’ come se uno scultore che scolpisce una mela venisse giudicato da un fattore della val di non.

la miniserie su puccini fa schifo perché è brutta tivì. non perché si dice Turandò, alla francese, ignorando che sia un nome cinese, inventato da Gozzi.

ma questi fighetti elitari hanno mai sentito parlare di romanzo, ficscion, lettore ingenuo, romanzo storico, blàblàblà? un tempo si studiava in terza media. e poi anche nel bienno del liceo. un libro, un film, un fumetto, non sono robe vere.

se voglio sapere tutto su puccini compero delle biografie e dei dischi. non film e romanzi. e se il film fa cagare, fa cagare perché è un brutto film. se invece è un gran film, la turandò la possono chiamare anche zia amelia.

  1. errecidue, in pochi piccoli passi
  2. sdarco
  3. du iù ‘no scriinplei?
  4. cronache marziane
  5. quando? perché? e soprattutto, percome?

comments

2 responses to “questa mela di marmo è durissima”

  1. galia
    March 3rd, 2009 @ 2:18 pm

    in effetti, pur non sapendone niente di lirica, posso affermare che la fiction faceva veramente schifo. proprio inseguibile e io in questo genere di cose sono molto di bocca buona…
    e in effetti, se fosse stata bella, delle questioni tecniche e storiche me ne sarei fregata alla grande, come faccio sempre.

  2. dario dp
    March 3rd, 2009 @ 4:27 pm

    L’ho vista ieri sera su rai.tv (io non ho la televisione) e confermo. Non fa schifo perché è poco fedele con la Storia o con la Musica, fa schifo perché è paro paro una fiction storica RAI. Sono fatte con lo stampino, puoi metterci Puccini, Ligabue o Einstein che non cambia nulla, lo schema è sempre quello.

leave a reply