deja vu

posted on | January 20, 2009 | 7 comments

al jazeera pochi istanti fa

sta succedendo solo a me di guardare tutte le tivì del mondo sintonizzate su uoscington e di sentirmi come alla fine di uno di quei film in cui l’umanità è quasi fottuta, parigi ed il colosseo sono stati rasi al suolo e sono tutti lì ad aspettare che il presidente degli stati uniti gli salvi il culo?

  1. ma non era mica zoppa, la uiver?
  2. obama chid
  3. del comun sentire
  4. “It’s the biggest fish that ever got away”
  5. “the politics of joy”

comments

7 responses to “deja vu”

  1. la.
    January 20th, 2009 @ 4:11 pm

    mamma che brutta visione!

  2. a
    January 20th, 2009 @ 4:20 pm

    in realtà a me non succede
    dato che sono in ufficio
    senza finestre verso l’esterno,
    perdipiù.
    l’umanità resta salva…

  3. [c]*
    January 20th, 2009 @ 4:41 pm

    bah, brutta… a me indipendens dei è piaciuto.

  4. la.
    January 20th, 2009 @ 5:11 pm

    io preferisco le catastrofi naturali
    mi sento preparata!
    forse ho letto troppi fumetti

    indipendens dei è un film che ora mi sfugge

  5. la.
    January 20th, 2009 @ 5:17 pm

    perchè hai cambiato immagine?

  6. (a)
    January 20th, 2009 @ 5:33 pm

    sarebbe una bella visione. a parte l’affidarsi al presidente ammerigano.
    aspetto l’arrivo di jena plissken.

  7. Inaugurazione presidenziale 2009 (Barack Obama) « Ho visto film che voi umani… bla bla bla…
    January 21st, 2009 @ 10:17 am

    […] poi lui, il presidente che insieme a noi può, che rappresenta… ecco, l’ha subito notato Cristiano Valli, sembra di essere in quei film catastrofici in cui l’umanità ha appena scongiurato […]

leave a reply